Eeg del Ccnl terziario

In applicazione di quanto previsto dal CCNL Terziario Confcommercio del 26 febbraio 2011 e ratificato in data 6 aprile 2011, con le competenze di novembre 2013, dovrà essere erogato l’Elemento Economico di Garanzia, EEG, ai lavoratori a tempo indeterminato per i quali non sono applicati accordi economici territoriali o aziendali, nei seguenti importi:

AZIENDE

IMPORTI
Quadri, I e II livello

IMPORTI
III e IV livello

IMPORTI
V, VI e VII livello

fino a 10 dipendenti

115,00 €

100,00 €

85,00 €

da 10 dipendenti

140,00 €

125,00 €

110,00 €

L’importo spettante:

  • sarà calcolato in proporzione all’effettiva prestazione lavorativa svolta nel periodo 1° gennaio 2011- 31 ottobre 2013 e le frazioni di anno saranno considerate, a tutti gli effetti contrattuali, per dodicesimi, computandosi come mese intero le frazioni di mese superiori o uguali a 15 giorni;
    ai lavoratori a tempo parziale sarà calcolato in proporzione all’orario svolto;
  • è assorbito, sino a concorrenza, da ogni trattamento economico individuale o collettivo aggiuntivo rispetto a quanto previsto dal CCNL Terziario, che venga
  • corrisposto successivamente al 1° gennaio 2011;
  • non è utile ai fine del calcolo di nessun istituto di legge o contrattuale, ivi compreso il TFR.

Requisiti soggettivi:

  • il dipendente deve essere in forza al 31/10/2013;
  • il dipendente deve essere iscritto al Libro Unico del Lavoro da almeno 6 mesi continuativi, pertanto deve sussistere il rapporto di lavoro nel periodo tra maggio 2013 e ottobre 2013.

Periodi per cui non spetta l’EEG:

  • eventuali periodi di maternità anticipata o facoltativa;
  • sospensione per CIGS;
  • periodi di malattia o infortunio per i quali non vi sia integrazione del datore di lavoro;
  • permessi e aspettative non retribuite;
  • eventuali periodi a tempo determinato cadenti nel periodo 1° gennaio 2011 – 31 ottobre 2013.

 

 

 

 

Vedi tutte le news
Privacy Policy